Torna alla panoramica

Vigneti al nord: La grande sfida

Il clima di una regione vinicola ha un grandissimo influsso sul sapore dei vini. Più andiamo a nord, e quindi più il clima diventa fresco, tanto maggiore sarà la leggerezza e la freschezza dei prodotti.

Nelle regioni settentrionali della Germania oppure della Gran Bretagna non è possibile coltivare tutti i tipi di vitigno, poiché la maggior parte di loro non giungerebbe neppure a maturazione. È per questa ragione che in Germania si coltivano soprattutto uve bianche, mentre i Gran Bretagna si punta sulle uve che danno vini spumanti: infatti questi uvaggi devono avere un contenuto più ridotto di zuccheri. Ancora più difficile è il lavoro di quesi pochi produttori registrati in paesi come la Svezia o il Canada. Lì si possono coltivare vitigni come il Vidal o il Seyval Blanc, molto resistenti ai rigori dell’inverno. In realtà, le sorte di uva conosciute da noi non resisterebbero alle gelate invernali e scomparirebbero subito.

Il suo enoesperto Jan Schwarzenbach