Torna alla panoramica

Fondue chinoise – Vini passepartout o buffet dei vini

La fondue chinoise è il piatto di Natale più gettonato in Svizzera. Di seguito alcuni suggerimenti su come accompagnarlo al meglio con il vino.

Come con altri piatti di carne, anche con la chinoise, la salsa è fondamentale per la scelta dei vini. Poiché sono presenti diversi sapori, ci sono due possibili strategie per trovare il vino perfetto. Si può versare un vino passepartout, vale a dire uno che ben si sposa con la maggior parte delle salse, ad esempio una Barbera piemontese o un Cabernet Sauvignon della California. In alternativa, si può preparare un buffet con diversi vini. Così gli ospiti possono provare un vino diverso con le varie salse. Un buffet con bottiglie di più qualità è sempre una buona soluzione, perché ognuno ha gusti personali e in questo modo tutti possono trovare un vino che corrisponde ai propri.

Il suo enoesperto Jan Schwarzenbach