Dolce

I vini dolci si distinguono per l’elevato residuo zuccherino. La delicata dolcezza di miele viene controbilanciata dall’acidità. Al palato, i vini dolci dispiegano uno spettro aromatico molto variegato che spazia dalle albicocche essiccate all’uva passa, fino ai fichi e ai datteri.

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti