Grignolino

Il nome è preso dal termine dialettale «grignòle», che indica l'abbondanza dei semi negli acini. Grignolino è sia vinificato in purezza, sia utilizzato per l'assemblaggio con il Barbera d'Asti.

Un vitigno originario del Piemonte da cui si ottengono vini leggeri, luminosi e affascinanti per il rapido consumo.