Brachetto

Non ci è ancora messi d'accordo se il vitigno Braquet Noir, coltivato nella Provenza francese, è legato al Brachetto italiano. Molte caratteristiche fanno pensare al contrario.

DOCG dal 1996 per vini rossi e spumanti dolci in Piemonte. Nella maggior parte dei casi è utilizzato per ottenere spumanti rossi o rosati monovitigno. Sapori tipici: noce moscata, rose e viole.