Torna alla panoramica

Quattromani

I quattro viticoltori ticinesi Guido Brivio, Angelo Delea, Feliciano Gialdi e Claudio Tamborini si sono associati nel 2000 per produrre insieme un vino che hanno battezzato «Quattromani».

Questo nettare di alta gamma nasce da uve Merlot coltivate nel Mendrisiotto, Luganese, Locarnese e nelle Tre Valli. Cresciute sulle viti più vecchie, le uve vengono accuratamente selezionate, quindi vinificate separatamente presso i quattro viticoltori che, in seguito, procedono a degustazioni minuziose delle quattro cuvée, prima di decidere dell'assemblaggio finale. Il Quattromani è affinato, poi, per 16 mesi in barrique di quercia francesi nuove. Proprio per la sua complessità, conviene lasciar invecchiare questo vino ancora qualche anno, visto il suo ottimo potenziale di conservazione.

 

Pays Svizzera
Région Ticino