Torna alla panoramica

Bodegas Mauro

Mariano García inizia la sua carriera professionale negli anni 60, come giovane enologo diplomato in seno alla famosa Bodega «Vega Sicilia», situata nella valle della Ribera del Duero.

Qui lavora fino a ricoprire la carica di enologo capo e crea vini come l'Unico Reserva Especial. È un uomo autentico, caloroso, dal carattere ben forgiato: gli stessi tratti che si assaporano nei suoi vini. Fin dagli inizi ha insegnato i rudimenti della vinificazione ai figli, Eduardo e Alberto, oggi adulti. Un uomo come Mariano che ama a tal punto la vigna e la famiglia, presto o tardi, non poteva che produrre i suoi vini. È così che alla fine degli anni 70 acquistò delle parcelle di primordine a Tuleda, consapevolmente fuori dalla zona di denominazione del D.O. del Ribera del Duero, perché il maestro ama più di ogni cosa la sua libertà e preferisce elaborare un Vino de la Tierra de Castilla y Léon di suo gusto, piuttosto che un «D.O. Ribera del Duero» rispettoso delle direttive di produzione che non gli piacciono.  Quando lavorava per Vega Sicilia e produsse in sordina 3000 bottiglie della prima annata del «Mauro», non sapeva ancora che negli anni 90 avrebbe lanciato la sua grande produzione.

Mariano Garcia ha iniziato a produrre il suo vino con il nome di «Bodega Mauro», un vino fedele alla sua regione e al vitigno locale, il tinto fino. Da allora, con l'aiuto dei figli, continua a creare delle grandi cuvée. Oggi ha passato il testimone ai figli Eduardo (maestro cantiniere) e Alberto (direttore generale) pur restando attivo nella Bodega come conulente strategico e direttore tecnico. Un uomo come Mariano Garcia, abituato a seguire vie alternative, può solo distinguersi per i suoi particolari metodi di vinificazione come, per esempio, la riduzione dei tempi di maturazione in botte o l'utilizzo di cisterne di fermentazione in calcestruzzo, quercia francese e acciaio inox. Mariano ha progettato cisterne di forma conica, affinché durante la fermentazione il cappello galleggiante possa meglio allargarsi e i tannini possano essere estratti in modo ottimale e delicato. «Con tre tipi diversi di cisterne di fermentazione, il margine di manovra durante la vinificazione è maggiore», svela il figlio Eduardo. Mariano García ha fatto tantissimo per la regione vitivinicola di Ribera del Duero. Migliorando i processi di lavoro e il modo di vinificare, ha fatto conoscere al mondo questa regione. Negli ultimi dieci anni, nessun'altra regione vitivinicola ha conosciuto questo grande successo per la qualità dei suoi vini.

Pays Spagna
Région Castiglia-León
Site Internet www.bodegasmauro.com