Torna alla panoramica

Robert Gilliard

I muri a secco che sorreggono il vigneto Clos de Cochetta superano i 20 metri d'altezza. Gli amanti del vino ritrovano questo «Vallese puro» anche nei vini di Gillard.

Chi visita il Clos de Cochetta di Gilliard, che sovrasta la città di Sion, si assicura un'esperienza indimenticabile nel mondo del vino. Attraverso un passaggio sotterraneo, il visitatore giunge a una terrazza che sembra attaccata al pendio come un nido d'uccello. Il panorama sui vigneti e sulla città di Sion è mozzafiato. I muri a secco furono costruiti tra il 1860 e il 1903 da monaci della Savoia.

Monumentale è anche il Dôle des Monts: nel 2011, questo prototipo di Dôle classico dai toni vellutati e finemente fruttati con la leggendaria etichetta nera e oro, è stato imbottigliato per la 125esima volta. È la migliore dimostrazione della popolarità duratura di questo vino originale del Canton Vallese. La fama del Fendant Les Murettes non è da meno. Nella linea «Les Tonneliers» troviamo una collezione di vini monovitigno accuratamente affinati in botti di rovere.

La Cave Robert Gilliard, fondata nel 1885, oggi è diretta da Stéphane Maccaud. L'azienda possiede 50 ettari di vigneti acquistati dalla famiglia di generazione in generazione e che oggi costituiscono un'incomparabile collezione di cru.

Nazione Svizzera
Regione Vallese
Website www.gilliard.ch

La nostra selezione di: viticoltori & aziende vitivinicole

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti