Torna alla panoramica

Marqués de Vargas

Nella Ribera del Duero domina la pregiata uva Tempranillo. Per la rotondità del Conde de San Cristobal vengono tuttavia impiegate anche alcune percentuali di Cabernet Sauvignon e Merlot. Si ottiene così un Cru oltremodo complesso ed elegante.

Da quando è diventato chiaro che i migliori vini Tempranillo della Spagna non maturano più esclusivamente nella Rioja, bensì anche nella Ribera del Duero, diverse case vinicole di Rioja hanno investito nella regione emergente sul fiume Duero. Dietro al progetto Vinedos del Conde de San Cristobal lanciato nel 2003 vi è il noto produttore di Rioja Marques de Varga, che a tale scopo ha acquistato la proprietà terriera Pago de Valdestremero con circa 80 ettari di vigna nei pressi della città di Peñafiel nel cuore della zona di coltivazione. Nelle immediate vicinanze dei vigneti è stata allestita una cantina moderna.

La tenuta produce un unico vino secondo il principio degli «Château», premiato più volte in passato. Al fine di conferire al Cru un carattere estremamente individuale del terroir, le viti vengono coltivate al naturale, ovvero senza erbicidi e pesticidi. Anche in cantina il team riduce gli interventi al minimo, pertanto il Conde San Cristobal non viene né filtrato né chiarificato prima di essere imbottigliato.

La nostra selezione di: viticoltori & aziende vitivinicole

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti