Torna alla panoramica

Bodega Señorio de Barahonda

Pedro Candela iniziò a produrre e vendere vino in piccole quantità e a livello locale negli anni Cinquanta del XIX secolo.

Nel 1925 Antonio Candela Garcia fondò la cantina oggi conosciuta come Bodegas Antonio Candela. Negli anni 50, Antonio Candela Poveda si mise ad acquistare uva prodotta a livello locale da piccoli viticoltori che utilizzò insieme alla propria uva per incrementare il volume di vino.

La tradizione vitivinicola prosegue ora nella quarta generazione. I pronipoti di Pedro Candela, Antonio e Alfredo gestiscono l’azienda dal 1999. NeI 1999 hanno adottato una nuova filosofia, producendo vino in bottiglia di qualità con la DO Yecla, e nel 2003 hanno deciso di costruire la nuova cantina chiamata Barahonda, che si dedica alla produzione di vini di alta qualità.

Da Barahonda creiamo vini intensi e di carattere, pieni di colore. Si tratta di vini complessi e dalla personalità genuina che ogni anno si aggiudicano riconoscimenti, premi ed elevati punteggi dai migliori critici internazionali.

Come simboleggia il logo di Barahonda, i nostri vini sono radicati nel territorio di provenienza e sono coltivati con cura, dalla barbatella alla vite, una parte essenziale della personalità di un vino di qualità.
Barahonda è una cantina nuova concepita per produrre con i processi più moderni vini di qualità commercializzati con i marchi «Barahonda», «Carro» e «Heredad Candela». Tutti i vini da noi prodotti sono vini in bottiglia con qualità certificata dalla Denominazione d’origine Yecla Wines.

Nazione Spagna
Regione Yecla
Website http://barahonda.com

La nostra selezione di: viticoltori & aziende vitivinicole

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti