Torna alla panoramica

Vigneti del Salento

Il nome della cantina è dedicato alla penisola, che si estende per 100 km sul tacco dello stivale italiano.

La nostra fonte d’ispirazione sono l’autenticità e l’incanto di questa terra, che si esprime in ogni goccia di vino. Dopo anni di ricerche Filippo Baccalaro ha scovato vigneti antichi e di ottima qualità, le cui particolari condizioni climatiche risultano essere ideali per la coltivazione del vitigno della zona: il Primitivo.

Certi che la cura maniacale di ogni singolo dettaglio faccia la differenza, seguiamo con scrupolo le delicatissime fasi della vendemmia. Per conservare la massima complessità aromatica, le uve vengono raccolte manualmente nelle prime, ore fresche del mattino, quando il sole non si è ancora levato all'alba. I grappoli integri vengono subito portati in cantina e affidati alle mani esperte degli enologi che se ne prendono cura dalla vinificazione, all’affinamento, sino alla messa in bottiglia.

Vigneti del Salento fa parte del gruppo Farnese Vini. Della vinificazione si sono occupati Filippo Baccalaro e Teo D'Apolito, due enologi di grande esperienza.

Nazione Italia
Regione Puglia
Website http://www.farnesevini.it