Torna alla panoramica

Le Macchiole

La tenuta Le Macchiole è una delle più vecchie aziende vitivinicole toscane della regione DOC di Bolgheri.

All’inizio degli anni Ottanta Eugenio Campolmi cominciò a condurre alcuni esperimenti con nuovi vitigni, e fu il primo viticoltore italiano a portare sul mercato un Cabernet Franc vinificato in purezza. Dopo la morte di Campolmi, avvenuta nel 2002, Cinzia Merli ha ripreso le redini dell’azienda e ha portato Le Macchiole ai vertici del mondo vitivinicolo toscano. In questo lasso di tempo i suoi vini sono diventati un vero e proprio cult. Per quanto riguarda la qualità dei vini, Merli non scende mai a compromessi. Oltre al Cabernet Franc, nell’azienda vengono vinificati in purezza anche un Syrah e un Merlot. La produttrice, sempre mossa da grande impegno ed entusiasmo, lavora le vigne seguendo i principi della coltivazione biologica, sebbene abbia rinunciato ad ottenere una certificazione. Sono i vini a dover parlare di sé. La cantina è moderna e è, sul piano tecnico, perfettamente attrezzata. Nel 2009 l’Associazione Italiana Sommelier ha insignito Le Macchiole del titolo di migliore Tenuta d’Italia, mentre due anni dopo la rivista americana di settore «Wine Enthusiast» l’ha nominata Tenuta dell’anno.

Nazione Italia
Regione Bolgheri
Website www.lemacchiole.it

La nostra selezione di: viticoltori & aziende vitivinicole

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti