Torna alla panoramica

Château Suau - Monique Bonnet

Lo Château Suau è situato nel cosiddetto Entre-deux-Mers, la regione tra i fiumi Garonna e Dordogna.

Si tratta di una tenuta particolarmente antica, originatasi da un padiglione di caccia dei Duchi di Epernon (fondatori dello Château Beychevelle nel Médoc), già nota nel XIX secolo per i suoi rossi, bianchi e vini dolci. Oggi Suau produce soprattutto vini rossi dell’appellation Cadillac Côtes de Bordeaux. I 66 ettari della tenuta si estendono su un unico terreno a 100 m s.l.m. (il punto più elevato dell’appellation), e sono coltivati per circa il 60% a Merlot, integrato da Cabernet Sauvignon e da una piccola quota di Cabernet Franc. L’eccellente annata del 2016 è composta per l’80% da uve Merlot e per il 20% da uve Cabernet Sauvignon. I vigneti sono circondati da 16 ettari di boschi e praterie, anch’essi di proprietà di Monique Bonnet, l’attuale responsabile dell’estesa tenuta. Ciò le ha consentito di convertire l’azienda al biologico a partire dal 2008. Dal 2014 Suau può fregiarsi della certificazione ecocert. Siccome Monique e suo padre hanno acquistato Suau nel 1986, quella del 2016 è stata la 31a annata dell’intraprendente vignaiola.

I vigneti di Suau si trovano su dolci colline con suoli ghiaiosi su un substrato argilloso, e sono esposti prevalentemente a sud-sudest. Ciò consente una maturazione ottimale delle uve. Dall’epoca della conversione al biologico, questi vini di eccellente fattura, di naturale eleganza e grande pienezza, posseggono anche una grande freschezza e una particolare armonia, con note fruttate nonché sentori di menta e liquirizia.

Nazione Francia
Regione Bordolese