Torna alla panoramica

Château Pierre 1er

Fino al 1985 il proprietario Jean Dutruilh si sfidava con i campioni mondiali dello sci freestyle, mettendo a segno anche alcune vittorie.

Oggi dirige lo Château Pierre 1er, una tenuta vinicola di 11 ettari precedentemente gestita dal padre.  L’età media degli impianti è di 36 anni, i vigneti sono coltivati a Merlot (80%) e Cabernet Franc (20%) e sono situati su un'altura con un apporto ottimale d'acqua. Da questo terroir si ottengono annualmente uve pienamente mature che danno vita a vini corposi e concentrati. L'enologo di fama mondiale Michel Rolland è un amico di famiglia e offre la propria consulenza in fase di vinificazione.
Il rapporto qualità-prezzo dello Château Pierre 1er è eccezionale poiché i vini sono pieni e strutturati ma dotati al contempo di un'incredibile finezza e molto piacevoli a qualsiasi grado di affinamento.