Torna alla panoramica

Château de Malleret

Château de Malleret è situato nel comune di Pian Médoc, nell'Haut Médoc, a meno di mezz'ora d'auto dalla città di Bordeaux.

Da dieci anni è diretto da Paul Bordes che persegue una filosofia improntata alla qualità e come primo passo in questa direzione ha disposto ingenti investimenti nel vigneto. A seguito delle analisi del terreno in una parte dei 41 ettari vitati è stato introdotto il Cabernet Sauvignon. Nelle nuove parcelle la densità d'impianto corrisponde a 10'000 ceppi per ettaro.

Dal 2009 Château de Malleret si avvale della consulenza di Stéphane Derenoncourt, un enologo di fama mondiale. La sua decisione di creare un "2ème vin" ha contribuito in misura sostanziale a stabilizzare il "Grand Vin" a livello qualitativo.  L'annata 2014 dello Château Malleret è eccellente e il vino si merita pienamente le alte valutazioni ottenute.
In fase di vinificazione si perseguono le caratteristiche di eleganza e finezza. Secondo Paul Bordes: "un vino importante si riconosce dal fatto che è in grado di emozionare a 10 mesi, 3 anni, 5 anni, 10 anni o più."
L’età media degli impianti è di 30 anni. La superficie viticola è coltivata a Merlot (66%), Cabernet Sauvignon (22%), Cabernet Franc (10%) e Petit Verdot (2%). Il vino viene affinato per 12 mesi in barrique per un terzo nuove.