Torna alla panoramica

Bonnaire

Fondato nel 1932 il domaine Bonnaire è ora gestito dai fratelli Jean-Etienne e Jean-Emmanuel, che rappresentano la terza generazione della famiglia e vinificano alcuni dei migliori champagne da uve Chardonnay.

Richard Juhlin, una delle voci più autorevoli a livello mondiale in materia di champagne, recensisce così nella sua guida i vini di Bonnaire:

«Per 40 anni Bonnaire ci ha regalato alcuni dei più cremosi vini da uve Chardonnay che il mondo abbia mai conosciuto. Per ogni cultore attento alla sensorialità, Bonnaire ha fatto scuola, diventando un importante punto di riferimento a Cramant. La mia personale cantina è gremita di bottiglie di Bonnaire!»

La proprietà di famiglia include più di 22 ettari delle migliori zone del comune Grand Cru di Cramant. I vigneti nell’anfiteatro naturale sono uno dei maggiori cru di Chardonnay al mondo. Cramant è sinonimo di champagne minerali, morbidi e cremosi, caratterizzati da finezza e aromi floreali vinificati da uve Chardonnay.

Lo stile di Bonnaire esalta il carattere morbido e cremoso del terroir di Cramant. Grazie alla fermentazione malolattica, i vini acquistano sin dalla giovane età un carattere burroso e maturo. L’acidità è però ancora elevata e conferisce ai vini nella fase centrale della loro evoluzione un’abbondanza di note esotiche che evolve verso una straordinaria pienezza dagli aromi di noci, una volta raggiunta la piena maturità.

Nazione Francia
Regione Champagne
Website www.champagne-bonnaire.com

La nostra selezione di: viticoltori & aziende vitivinicole

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti