Torna alla panoramica

Peter Lehmann Wines

Nel 1979 Peter Lehmann fondò la propria cantina vinicola nel cuore della Barossa Valley e ancora oggi è considerato uno dei pionieri della viticoltura di qualità nel continente australiano.

Peter Lehmann nacque nel 1930 nel piccolo villaggio di Angaston, nella Barossa Valley, quinta generazione di una famiglia di pastori. Quando morì suo padre aveva solo 14 anni e a 17 lavorava già come apprendista viticoltore a Yalumba. Negli anni successivi divenne uno dei produttori di vino rosso più promettenti di Barossa.

Lehmann fondò la propria azienda vinicola alla fine degli anni '70 a Weighbridge. 60 viticoltori a contratto, con i quali aveva già collaborato per anni in un'altra azienda, costituivano la base della produzione insieme ai suoi vigneti.

Inizialmente Lehmann produceva solo uno Shiraz, un vitigno che nella Barossa Valley ha trovato un terreno particolarmente fertile. Con il tempo, però, sono emersi i «little black jewels», vigneti migliori di altri. Da essi si produce ancora oggi lo Stonewell, uno degli Shiraz migliori del mondo, e sotto il nome VSV, Very Special Vineyards, sono riuniti vigneti unici molto speciali dei viticoltori affiliati all'azienda.

Nel 2002 Peter Lehmann si è ritirato dall'attività e nel 2009 è stato insignito dell'International Wine Challenge Lifetime Achievement Award. Anche dopo la sua uscita di scena, la stella dell'azienda vinicola Peter Lehmann continua a brillare nel firmamento dei vini di qualità australiani.

Nazione Australia
Regione Australia Meridionale                 
Website www.peterlehmannwines.com