Torna alla panoramica

Bodegas Santa Ana

L'azienda di tradizione di Mendoza affina costantemente la qualità dei suoi vini con un programma di investimenti ambizioso. I vini d'eccellenza maturano in 800 barrique nuove di rovere francese e americano.

La Bodega Santa Ana è stata fondata nel 1891 da Don Luis Tirasso, uno dei più importanti pionieri della viticoltura di Mendoza. La tenuta ha acquisito rapidamente una buona reputazione in Argentina grazie alla qualità dei vini. La Bodega gestisce oggi tre cantine a Mendoza e una nella provincia di San Juan. Da alcuni anni la Bodega gestisce un ampio programma di investimenti che mira soprattutto a incrementare ulteriormente la qualità dei vini aumentando l'estensione dei propri vigneti.

Oggi la Bodega Santa Ana possiede circa 1‘921 ettari di vigna, di cui tuttavia solo 251 sono completamente produttivi. I vitigni dominanti sono Malbec, Cabernet Sauvignon, Syrah, Chenin Blanc e Chardonnay, integrati da uve Merlot, Pinot Noir, Viognier, Sauvignon Blanc, Torrontés e Semillon.

Santa Ana produce sia per il mercato interno sia per l'esportazione. La cantina possiede circa 800 barrique nuove di rovere americano e francese per l'affinamento dei vini premium. L'Unánime, il vino al top della gamma della tenuta, riceve regolarmente ottime valutazioni, tra gli altri anche dalla rivista inglese Decanter. Le altre linee di prestigio della tenuta si chiamano «La Mascota» e «Reserve», mentre le serie quali «Hommage», «Two Vineyards», «Varietales» e «Caracter» convincono per il rapporto vantaggioso qualità-prezzo.

Nazione Argentina
Regione -
Website www.bodegas-santa-ana.com

La nostra selezione di: viticoltori & aziende vitivinicole

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti