Torna alla panoramica

Bordolese - Graves & Pessac-Léognan

Le Graves, a sud della città, sono anche definite la culla dei grandi Bordeaux. Qui vengono coltivati sia vini rossi di carattere che bianchi secchi di livello particolarmente alto.

Geografia

Le Graves iniziano al centro dell'agglomerato  urbano di Bordeaux e costituiscono una striscia larga da 10 a 15 chilometri, con una superficie di 3600 ettari che si allunga a sud per circa 60 chilometri fino a Langon e oltre. A ovest, la regione è delimitata dal fiume Garonna, a est da estese pinete. Le zone vinicole vicine a Bordeaux si sono unite nel 1986 nella denominazione di Pessac-Léognan, che comprende tutti i 1953 vigneti classificati della regione.     

Terroir

Nelle vicinanze della città predominano, come nell'Haut-Médoc, le cosiddette «Croupes de Graves»: collinette di ghiaia spesso mista a sabbia. Più a sud si mescolano suoli ghiaiosi con terreni in sabbia (rossa) o argilla su sottosuolo di calcare.    

Vitigni

Vino rosso: Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc.
Vino bianco: Sémillon, Sauvignon Blanc, Muscadelle Weisswein: Sémillon, Sauvignon Blanc, Muscadelle

Stile

I Cru Classés rossi di Pessac-Léognan si caratterizzano per eleganza e armonia e coniugano la morbidezza di un Saint-Emilion con la forza di un Médoc. Nel sud delle Graves vengono coltivati sia vini fruttati per il consumo immediato, sia rossi particolarmente vigorosi e succosi per l'invecchiamento prolungato. Questo vale anche per i bianchi secchi, alcuni dei quali risultano abboccati e freschi, mentre altri sono ben strutturati, corposi e densi.

Grado ottimale di maturità

1–4 anni (rossi e bianchi più semplici)
6-20 anni (grandi rossi e bianchi da invecchiamento)

Cartina geografica

Zone vinicole selezionate

Per saperene di più sulla vostra zona vinicola preferita.

I vini consigliati per la regione: Bordolese - Graves & Pessac-Léognan

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti