Spagna

La prima regione vitivinicola spagnola conosciuta non fu la Rioja: furono infatti le regioni di Jerez e Málaga ad avviare la coltivazione nel XVI secolo, conquistandosi un'ottima fama ben al di là dei confini del Paese.

La storia del vigneto alsaziano

La storia del vino in Spagna inizia già intorno al 1100 a.C., con la fondazione di Cadice da parte dei Fenici che vi piantarono le prime viti. Acquistavano i loro vini in Spagna i popoli amanti del vino come Greci, Cartaginesi e Romani. Seguirono alcuni secoli oscuri, nei quali il Paese fu dominato da Goti e Mori. Nel 1492, quando i cristiani sconfissero i Mori a Granada, ebbe inizio l'esportazione dei vini spagnoli. L'Inghilterra importava Sack (Sherry), Tent (Alicante) e vini delle isole Canarie.

I vini migliori vengono dal nord, e cioè da regioni come Rioja, Navarra, Catalogna e Ribea del Duero. I vini da tavola provengono soprattutto dalla Mancha, dove predomina l'uva bianca Airén. Dal sud del Paese vengono eccellenti vini da aperitivo come Sherry, Montilla e Málaga.

Rioja

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

Eccellenza enologica spagnola

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

Cooperation Wine: Cune 2014

I Cooperation Wines nascono da una selezione dei tini e delle botti migliori operata da Jan Schwarzenbach, Master of Wine (MW), in collaborazione con un componente della famiglia produttrice.

Jan Schwarzenbach, Master of Wine:"Apprezzo da molto tempo i vini Cune poiché coniugano al meglio la tradizione del Rioja con uno stile enologico accessibile e sapientemente rinnovato. Lavorare nella tenuta è stata per questo un'esperienza molto speciale e creativa. Tutto il team aveva una mentalità aperta e innovativa e i vini degustati erano superbi."

Rioja DOCa Selección Especial Cooperation Wine Cune 2014


Aromatischer und harmonischer Rioja der Extraklasse
enoesperto Jan Schwarzenbach MW
Valutazione di esperti

Questo vino presenta al naso intensi aromi fruttati e floreali in cui le note di rosa, tipiche dei migliori Rioja, si uniscono a sentori di ciliegie, prugne, caffè, vaniglia e aromi fumé. Al palato molto fruttato, con leggere note di barrique¬, armonico, con tannini setosi, un frutto pieno e un … Vai al prodotto
CHF 111.00
6x75cl (10CL = 2.47)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
Cartoni Aggiungi le bottiglie
1
6 Solo in cartoni è possibile spedire

disponibilità

Azione:

26 vini

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti