Torna al profilo

Un regalo gourmet

Magnifico prodotto naturale, un buon vino è perfetto anche come regalo: da portare a una cena, da stappare in occasione di un compleanno, per festeggiare una nascita oppure da mettere sotto l'albero di Natale.

Quando regalo una bottiglia mi attengo sempre a una regola d'oro: scelgo solo vini che anche io berrei volentieri.

Conoscete i gusti del destinatario del dono? Allora fargli un regalo azzeccato sarà semplicissimo, basterà scegliere il suo vino preferito oppure una nuova perla enologica tutta da scoprire (della regione, del vitigno o del produttore più amati). Più conoscete la persona a cui è destinato il regalo, minori sono le possibilità di sbagliare. Ama i vini bianchi o i rossi? Predilige i vini secchi, semisecchi o magari potrebbe andare bene anche un vino dolce?

Il regalo verrà apprezzato ancor di più se ha una qualche attinenza con la vita e gli interessi del destinatario: provate a ricordare le vacanze di cui racconta sempre con entusiasmo oppure il suo prossimo viaggio. Ogni estimatore di vini apprezzerà le etichette della sua regione di vacanza preferita e il prossimo viaggio sarà ancora più piacevole se pregustato sorseggiando un nettare locale.

Nel caso di un vero intenditore, dai gusti raffinati ed esperto di case vinicole, il vino prescelto dovrà trasmettere un certo prestigio o essere legato alla tradizione. Con un classico come un Borgogna, un Bordeaux, un Barolo o un Brunello siete certi di fare centro!

Per chi non segue le mode ma crea nuove tendenze, la scelta più giusta è uno spagnolo moderno, mentre con i neofiti del vino i produttori d'oltreoceano riscuotono sempre un grande successo. E cosa ne dite di un glossario dei vini?

Avete mai cenato insieme al ristorante? Forse vi ricordate la bottiglia ordinata o se è stato richiesto al cameriere un vino particolare? Anche questi indizi sono importanti per definire il vino preferito.

Se possibile, fate sì che il prezzo non sia il criterio predominante nella scelta del vino. Ritengo che almeno a Natale si possa eccedere un po' sul budget: esistono in commercio ottime bottiglie con prezzi compresi tra i 20.– e i 50.– franchi.

È bene impacchettare due bottiglie, non solo una. Per due buoni motivi: c'è sempre il pericolo che il vino sappia di tappo e poi... si offre più volentieri un vino, quando se ne posseggono più bottiglie. Anche una magnum è ideale per la prossima festa della famiglia e offre ottimi spunti di conversazione.

Di giorno non avete tempo di fare acquisti o il vostro punto vendita Coop ha già chiuso? Sul sito mondovino.ch vi attende una selezione di oltre 1'000 nettari esclusivi e potrete scegliere comodamente da casa quello più adatto alle varie occasioni.  

La mia idea regalo:

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

Testo: Sylvia Berger