Torna al profilo

Vite vecchia dà buon vino?

La questione è ampia e molto complessa: la qualità, come pure la produttività dei vigneti, dipende dall'età della vite, ma esistono altri fattori determinanti in tal senso e persino più importanti.

L'età della vite è considerata comunemente un fattore che influisce sulla qualità del vino.

In linea di massima viticoltori, produttori, distributori e consumatori finali concordano sul fatto che le viti più vecchie danno un vino migliore. Ciò avviene tuttavia a discapito della produttività, che risulta inferiore. Sta al produttore o al viticoltore decidere quale fattore sia prioritario: la qualità o la quantità.

Testo: Raphael Tanner