Torna al profilo

Pesto di rucola e salmone

Una ricetta semplice che si sposa con un vino bianco secco.

Ecco un piatto semplice e di rapida esecuzione, da servire come antipasto o insieme all’aperitivo e da abbinare a un bicchiere di vino bianco, secco, vivace e agrumato, prodotto con uve di vitigni come il Sauvignon blanc, il Verdejo, l’Alvarinho o la petite Arvine.

La ricetta si intitola: Pesto di rucola e salmone

È davvero semplicissima!

Tagliate a piccoli pezzi un po’ di salmone affumicato e un po’ di rucola. Aggiungete una manciata di pinoli che avrete arrostito a parte in una padella, un pizzico di pepe macinato fresco, qualche grano di pepe rosa, il succo di mezzo limone e un cucchiaio di panna addensata per legare il tutto.

Mescolate e disponete quindi una noce di pesto su una fetta di pane di segale, con 3 grani di pepe rosa e una foglia di rucola a mo’ di decorazione, ed eventualmente una fettina di limone.

Se avete tempo, al posto del pane di segale potete preparare un impasto che farcirete con il pesto appena descritto. Ed ecco pronto uno sfizioso stuzzichino che farà sicuramente colpo!


Testo: Sylvia Berger