Torna al profilo

I migliori vini per fondue e raclette: senza dubbio bianchi e svizzeri!

Con fondue e raclette l'abbinamento del vino risulta facile se si combina un piatto "locale" con un'etichetta "locale": ecco perché quando si tratta di formaggi, la scelta ricade quasi sempre su uno svizzero. Sia la fondue sia la raclette, infatti, risultano corposi al palato e speziati nel gusto.

Per questo amo accompagnarli con un bianco dall'acidità rinfrescante, che ne contrasti l'effetto "grasso", e un sapore vigoroso, che non si lasci sopraffare dal formaggio. I miei preferiti sono senz'altro i bianchi del Vallese; ovviamente va benissimo anche un Fendant ma ancora meglio, a mio avviso, sono i «vitigni autoctoni» come Heida, Amigne, Petite Arvine o Humagne. Queste varietà sono infatti presenti solo in Svizzera e sono l'ideale con fondue e raclette, i piatti svizzeri per eccellenza.

I miei enoconsigli:

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

Testo: Joachim Günther