Torna al profilo

Porto, Sherry & Co.

I vini liquorosi stanno tornando in auge. Da qualche anno lo Sherry gode di una grande popolarità nei più prestigiosi bar di Londra e New York.

Quella dei Porto Tawny è la categoria di vini che registra la crescita più rapida a livello mondiale, e anche i rari Madeira – i vini di gran lunga più longevi del pianeta – vengono assorbiti dai mercati internazionali.

Vai al shop

Porto

La domanda di Porto è in costante crescita!

Questo vino si sposa meravigliosamente bene con i formaggi erborinati, le torte, i dessert di frutta e il cioccolato fondente, e si accompagna in modo ideale con primi sostanziosi come, ad esempio, la selvaggina.

Il Porto prende il suo nome dalla seconda città del Portogallo in ordine di grandezza – Porto, appunto. Da oltre 300 anni in questa città vengono imbarcati i vini alla volta di destinazioni in tutto il mondo. I Porto si suddividono in diverse tipologie tra cui Ruby, Vintage, Tawny e Colheita. Queste diverse tipologie possono essere schematicamente raggruppate in due categorie: maturati in botte e maturati in bottiglia.

I Porto maturati in botte hanno un colore che tende al caramello, un sapore che ricorda la frutta secca e le noci, e sono pronti alla beva non appena imbottigliati. I Porto affinati in bottiglia hanno un colore rosso rubino, sviluppano sapori di bacche scure, presentano un tannino ben percettibile e dopo l'imbottigliamento possono continuare a maturare.

Sherry

Trendy: con i tapas e le olive sono imbattibili!

Questi vini hanno un carattere inconfondibile e un rapporto qualità-prezzo imbattibile.

Lo Sherry è senza dubbio il vino più sottovalutato al mondo. Difficilmente gli amanti del vino trovano altrove la forza e la complessità di un buono Sherry a questo prezzo. Il nome del vino viene dalla città andalusa di Jerez de la Frontera. Gli Sherry, come i Porto, si suddividono in diverse categorie tra cui Manzanilla, Fino e Amontillado. Queste diverse tipologie possono essere raggruppate in due categorie: maturati con lieviti flor o maturati senza lieviti flor.

Gli Sherry maturati con lieviti flor sono giallo chiari, presentano un sapore di noci e mela verde e sono pronti alla beva non appena imbottigliati. Lo Sherry maturato senza lieviti flor ha un colore caramello, rivela un sapore di frutta secca e ha una gradazione alcolica più elevata. Dopo l'imbottigliamento questo Sherry può continuare ad affinare.

Madeira

Grazie alla sua geniale confezione, questo vino attira lo sguardo di tutti in ogni occasione!

A causa delle ridotte quantità prodotte – la superficie viticola non supera i 500 ettari – un buon Madeira è sempre una vera rarità e anche dopo 10 anni di affinamento presenta una complessità incredibile.

Sull'isola di Madeira il vino è, da oltre 400 anni, il prodotto principale. Agli inizi della viticoltura si produceva soprattutto vino da pasto. Tuttavia, siccome nell'ambito dell'esportazione via nave la qualità del vino peggiorava, i produttori cominciarono a stabilizzarlo con l'aggiunta di acquavite. Oggi il Madeira si classifica tra i migliori vini liquorosi del mondo e ha fama d'essere uno dei vini più longevi in assoluto. In effetti alcuni Madeira con un affinamento di oltre 100 anni sono ancora in forma smagliante, e una bottiglia di Madeira stappata può mantenersi anche per diversi mesi.

Le diverse tipologie prendono il nome dalle varietà d'uva con cui viene prodotto ciascun vino. Il Sercial è secco, il Bual semisecco e il Malvasia dolce.

Sapere di più

Download PDF