7 liste 45 valutazioni 11 articoli

Jan Schwarzenbach MW (Master of Wine)

La coltivazione delle viti, la vinificazione, il consumo, la storia dei vini e il mercato attuale: il mondo del vino è una scoperta continua!

A renderlo così affascinante è l'infinita varietà di aromi tutti da assaporare.

Jan Schwarzenbach non è solo enologo, ma anche ingegnere agronomo. Dopo aver collezionato diverse esperienze tra i vigneti, nelle cantine e in negozi specializzati, da dicembre 2008 ha iniziato la sua avventura da Coop come responsabile del servizio vendita vini e si occupa delle ordinazioni di vini en primeur della Borgogna e di Bordeaux, nonché dei clienti aziendali e dell’organizzazione dell’assortimento delle fiere del vino Coop. Da febbraio 2016 è uno dei pochi Master of Wine presenti in Svizzera.

Settori di specializzazione Ordinazioni
Fiere dei vini
Viticultura ed enologia

45 Valutazioni dei vini

7 liste di Jan Schwarzenbach

  • Gli spumanti delle Feste secondo Jan Schwarzenbach

    «Lo champagne ha un fascino magico: con il suo carattere complesso, è senza dubbio il più seducente degli spumanti.» Scoprite i suggerimenti di Jan Schwarzenbach sull'affascinante mondo degli champagne.

    Vai alla lista
  • I preferiti di Jan Schwarzenbach

    Jan Schwarzenbach vi svelerà quali etichette acquisterebbe dell'attuale promozione.

    1. Rheingau Riesling Spätlese VDP Grosse Lage Grünlack Schloss Johannisberg 2015
    2. Douro DOC Quinta Nova 2016
    Vai alla lista
  • Vini dolci

    La vinificazione dei vini dolci è complessa poiché i vari tipi sono profondamente diversi tra loro. Per questo li trovo così affascinanti.

    1. Passito di Pantelleria DOP Cantina Florio 2012
    2. Rheingau Riesling Auslese QbA Eva Fricke 2015
    3. Banyuls-Rimage AOP Les clos de Paulilles 2015
    Vai alla lista
  • Spumanti

    Gli spumanti portano sempre allegria e possono essere ottimi anche per accompagnare i pasti.

    1. Champagne AOC Dom Pérignon 2009
    Vai alla lista
  • Rossi aromatici

    Normalmente sono i vini bianchi ad essere associati a un'aroma più intenso, ma i rossi non hanno nulla da invidiare.

    1. Salquenen AOC Pinot Noir Grand Cru 2016
    Vai alla lista
  • Bianchi tutti da scoprire

    Pur non essendo particolarmente noti, questi vini bianchi sono eccellenti e presentano differenze nette di aroma da un tipo all'altro.

    1. Vin Jaune Rolet Père et Fils Arbois AC 2010
    2. Fiano di Avellino DOCG Terre di Dora Terredora 2017
    3. Coop Naturaplan Bio La Raia Gavi DOCG 2017
    Vai alla lista