Torna al profilo

Cool, baby: vino da abbinare a melone e anguria

Melone giallo o anguria? Serviti come dessert o con il prosciutto per l'aperitivo? In questa rubrica vi spieghiamo quali sono i migliori vini da abbinare.

Il melone e l'anguria sono composti almeno per il 90% da acqua, e sono quindi l'ideale per uno spuntino rinfrescante. Di seguito vi proponiamo cinque modi per servirli e i migliori vini con cui abbinarli.

Melone giallo per l'aperitivo

Light, baby! Dite addio ai soliti gipfeli al prosciutto o ai cubetti di Sbrinz: l'estate è tempo di leggerezza. Per esempio, avete provato a infilare dadini di melone giallo su uno spiedino? Serviteli con un rosé pieno e aromatico, come un Œuil de Perdrix di Neuchâtel o un nettare della Provenza. Oppure mettetene in risalto l'aroma con un bianco semisecco, come un Chenin Blanc di Vouvray o un Riesling Kabinett tedesco.

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

Melone giallo e prosciutto

La dolcezza del melone incontra il sapore di un prosciutto crudo salato e speziato, come quello di Parma o Serrano, formando un connubio celestiale. Per un ménage à trois perfetto, stappate un rosé intenso o fruttato proveniente dalla Spagna o dall'Italia. Vorreste sperimentare con abbinamenti più insoliti? Vi consigliamo un Moscato secco o un Gewürztraminer. Entrambi i nettari sono molto aromatici, caratterizzati da note esuberanti di uva, litchi e rosa. Con il prosciutto formano un sorprendente intreccio di sapori!

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

Melone giallo per dessert

Un momento, non avevamo già proposto un abbinamento con il melone giallo per l'aperitivo? È vero, ma il vino va cambiato se viene servito come dessert: scegliete il nettare giusto per chiudere il pasto con un bel "dulcis in fundo". Ad esempio con un Moscato d’Asti frizzante e fruttato che incanta e solletica il palato. Un vino buono, ma leggero, grazie a un tenore alcolico pari a circa 5,5%. Oppure provate altri tipi di moscato, come un Muscat de Rivesaltes dal sud della Francia o un Moscato spagnolo. Se puntate a un brindisi più elegante, stappate un Sauternes, il famoso vino passito di Bordeaux.

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

Anguria

Voglia di un aperitivo spumeggiante? Niente di meglio dell'anguria a fette su un letto di ghiaccio insieme a un calice di uno spumante rosé semisecco o secco. La freschezza è assicurata!

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti

E, per concludere, vi proponiamo un'idea che abbiamo importato dai francesi: per l'aperitivo servite a ogni ospite mezzo melone giallo senza semi e riempitelo di Porto rosso dolce. Non c'è modo migliore di iniziare il pasto...

Dati personali

Siete pregati di effettuare il log in.
Questa funzione è disponibile solo per gli utenti registrati.
Log in Registra Chiudi enoappunti