Torna al profilo

Tutto il gusto dell'estate!

Cocktail, fatti più in là: i drink a base di vino sono il nuovo trend della stagione. Consigli e ricette per creare i mix più rinfrescanti.

Cocktail, fatti più in là: i drink a base di vino sono il nuovo trend della stagione. Consigli e ricette per creare i mix più rinfrescanti.

 

Capita anche a voi con i cocktail? Per me una piña colada è un pasto completo e con un mojito sono già brilla prima di mangiare. Trovo tutte le bevande a base di superalcolici decisamente troppo forti. Ma ogni tanto, soprattutto d'estate, anch'io ho voglia di un drink un po' speciale, che sia fresco, colorato e dal sapore fruttato. La soluzione? I drink a base di vino, mix leggeri e vivaci che danno la carica senza appesantire, per un'inebriante sensazione d'estate! Ecco le istruzioni per l'uso.

Il tipo di vino

Non c'è che l'imbarazzo della scelta: vini bianchi e spumanti, rosé e perfino rossi. Nella stagione calda, i francesi allungano senza problemi il vin rouge con acqua minerale... e se lo fanno i custodi della cultura enologica, anche voi potete prendervi questa libertà. Il gusto e il potere rinfrescante di un drink a base di vino rosso vi sorprenderanno.

La varietà d'uva

Le varietà più adatte sono quelle aromatiche con acidità vivace e a gradazione alcolica moderata, come il Sauvignon Blanc, il Riesling o il Verdejo. Con il vino rosso bisogna fare attenzione che non ecceda in tannini e non sia invecchiato in botte, poiché in questo caso contiene sostanze amare, che a temperatura ambiente non disturbano il palato, ma fredde risultano terribilmente allappanti.  In Svizzera abbiamo i rossi perfetti per i mix: il Pinot Noir, il Gamay e il Dôle, ottenuto dal loro assemblaggio.

La qualità

Parola d'ordine: buoni, ma non troppo costosi. Sarebbe un peccato utilizzare un Grand Cru per la sangria: preferite dunque il Cava allo Champagne e il Beaujolais al Bordeaux. Mai però un vino economico! Il miglior consiglio che posso darvi è di scegliere vini che berreste anche da soli.

Gli ingredienti

La frutta rende un drink a base di vino meravigliosamente rinfrescante. More, uva senza semi, spicchi d'arancia... sbizzarritevi pure secondo i vostri gusti! Un suggerimento: per un tocco di gusto in più, marinate prima i pezzi di frutta in un po' di liquore, oppure combinate liquore e vino in un Kir che decorerete con la frutta. Un altro ingrediente fantastico sono le erbe fresche dal giardino: un rametto di rosmarino rinforza l'aroma, qualche foglia di menta rinfresca il palato e le fragole si intendono alla perfezione con il basilico.

 

Vi è venuta sete? Allora provate queste tre ricette.

Schorle al vino rosso con bacche e menta

Ingredienti per 1 bicchiere

1 dl di vino rosso (preferibilmente Dôle o Pinot Noir)

1 dl di acqua minerale gassata

lamponi freschi

foglie di menta piperita fresca

cubetti di ghiaccio

 

Preparazione

Riempire il bicchiere fino a metà con cubetti di ghiaccio. Versarci sopra il vino rosso. Riempire fino all'orlo con acqua minerale. Decorare con qualche lampone e foglioline di menta e gustare subito.

Valais AOC Dôle de Salquenen Les Dailles 2016


Bekannter Walliser
enoesperto Jan Schwarzenbach MW
Valutazione di esperti

Rosso granata scarico, bouquet di bacche con componenti speziate, fruttato al palato con corpo equilibrato e leggero, media tannicità, finale lungo e speziato. Vai al prodotto

10% di sconto a partire da 6 bottiglie ordinate online

CHF 12.50
75cl (10CL = 1.67)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

disponibilità

Sangria bianca

Ingredienti per 4-6 bicchieri

1 bottiglia di vino bianco (preferibilmente Sauvignon Blanc o Verdejo)

1 arancia tagliata a mezze rondelle

1 pesca noce tagliata a fettine sottili

1 manciata di acini d'uva bianca senza semi

1 manciata di mirtilli

50 ml di Cointreau o di Grand Marnier

cubetti di ghiaccio

 

Preparazione

Versare la frutta e il liquore in una brocca grande o in una coppa da punch. Lasciare marinare per mezz'ora. Aggiungere il vino e mescolare delicatamente. Lasciare riposare la sangria per 8-24 ore. Servire in bicchieri da vino ghiacciati.

Kir alle more

Ingredienti per 1 bicchiere

6 cl di spumante (preferibilmente Cava)

4 cl di crème de cassis

2 cl di acqua minerale gassata

qualche mora

cubetti di ghiaccio

 

Preparazione

Mettere qualche cubetto di ghiaccio in un bicchiere da vino grande. Versarci sopra prima lo spumante, poi il liquore di cassis e infine l'acqua minerale. Mescolare delicatamente. Decorare con le more e gustare subito.

Codornìu Cava Cuvée Barcelona 1872 brut

Colore giallo paglierino chiaro, bouquet aperto di fiori bianchi, albicocche e mele mature, al palato rilascia una spuma cremosa. Presenta un corpo medio con un buon corredo aromatico e un finale lungo e fresco. Vai al prodotto
CHF 14.95
75cl (10CL = 1.99)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

disponibilità

Texte: Britta Wiegelmann, giugno 2017