Torna alla panoramica

Esempio per le pietanze a base di formaggio

Il formaggio si presenta in un numero enorme di varianti.

Formaggi freschi

A seconda della provenienza del latte (vacca, pecora, capra), della coltura delle muffe (muffe bianche, muffe blu), del grado di stagionatura e del contenuto di sale e di grassi, il gusto e il sentore del formaggio possono essere da delicati a molto stagionati, il che non semplifica la scelta del vino, ma la rende ancora più interessante. In linea di massima, ad ogni formaggio si adatta un vino diverso. Per un abbinamento corretto con il vino non si deve considerare tutto il formaggio alla stessa stregua, bensì come una famiglia molto varia di gusti e sentori diversi.

Esempi: