Naturaplan Bio-La Côte AOC Cuvée Noble Rouge Capitaine 2016

Media valutazioni: 4.5 di 5
(14 valutazioni)
Zoom

Kräftiger Waadtländer, würzig und elegant.
enoesperto Timothée Boltz
Valutazione di esperti

Rosso rubino scarico, intenso bouquet aromatico di bacche, ciliegie nere, aromi leggermente speziati; note accentuate di bacche al palato con media corposità e pienezza adeguata, finale ben strutturato.

CHF 24.95
75cl (10CL = 3.33)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

disponibilità

Svizzera

Poco nota al di fuori dei confini nazionali, è amata dai conoscitori e molto ricercata per la microproduzione. La piccola Svizzera offre sia qualità che specialità e sta diventano sempre più un concorrente interessante anche per vitigni meno «svizzeri» come il Syrah. Maggiori informazioni

Vaud, Svizzera

Il secondo cantone svizzero per la produzione di vini è considerato la roccaforte dello Chasselas, che dimostra tutta la sua classe sia negli spettacolari terrazzamenti (ad es. nel Lavaux) che nelle ampie alture (ad es. La Côte) sul lago Lemano. Negli ultimi anni, i viticoltori stanno riscuotendo grande successo anche con specialità di prestigio. Maggiori informazioni

Domaine de la Capitaine

Nelle dolci colline de La Côte presso Begnins il viticoltore biologico Reynald Parmelin vinifica uno Chasselas delicatamente fruttato che merita il premio «1er Grand Cru». Anche le specialità come il Johanniter meritano attenzione.

Il Domaine la Capitaine è un pioniere della viticoltura biologica controllata nel Canton Vaud. L'azienda è stata insignita della «gemma bio» già nel 1994. Oggi Reynald Parmelin e il suo team coltivano non meno di 12 diversi vitigni su 11 ettari di superficie coltivata a vigneto nel cuore del La Côte. Il «cavallo di battaglia» è lo Chasselas fresco e fruttato, ma anche le specialità imbottigliate in appariscenti bottiglie blu affusolate acquistano sempre maggiore popolarità.

Oggi il Johanniter del Domaine la Capitaine non è più soltanto un vino per intenditori. Il vino prodotto dal vitigno bianco omonimo resistente ai funghi è stato premiato per tre anni consecutivi come migliore vino biologico della Svizzera al Grand Prix des Vins Suisses. Anche il Gewürztraminer, il Sauvignon Gris e gli assemblaggi rossi a base di Merlot ottengono sempre piazzamenti al top in occasione di rinomate degustazioni.

Maggiori informazioni
  • ABC dei vitigni

    Cabernet Sauvignon

    Uno dei vitigni più coltivati per la creazione di prodotti di alta qualità: il Cabernet Sauvignon predilige regioni più meridionali e un terreno caldo, sabbioso e sassoso. Eppure, ovunque cresce mantiene sempre il suo aroma inconfondibile.

  • ABC dei vitigni

    Merlot

    Benché l'origine di questo vitigno è sconosciuta, si sa che il Merlot si coltiva in Francia già da diversi secoli. È da lì peraltro che deriva il nome: «merle» in francese significa appunto merlo. Il vino prodotto con il Merlot è molto corposo, fruttato, con un evidente aroma di bacche.

Valuta questo vino

14 valutazioni
Media valutazioni: 4.5 di 5
Ø 4.5

  • Bewertung: 5 di 5
    9
  • Bewertung: 4 di 5
    4
  • Bewertung: 3 di 5
    0
  • Bewertung: 2 di 5
    1
  • Bewertung: 1 di 5
    0

Esperti

«Kräftiger Waadtländer, würzig und elegant.»
Valutazione : 4 da 5
Valutato il 28.06.2017 (annata valutata 2015)
Puissant rouge vaudois, notes de fruits rouges et tanins bien fondus. Un grand vin rouge en biodynamie depuis longtemps.

Valutazioni dei clienti

«»
Valutazione : 4 di 5
Valutato da il 01.05.2017 (annata valutata 2015)
Super feiner WEin
«Na ja»
Valutazione : 2 di 5
Valutato da il 22.12.2015 (annata valutata 2013)
Sicherlich geniessbar, aber sehr langweilig.
«Cuvée Noble Naturaplan Begnins»
Valutazione : 5 di 5
Valutato da il 10.08.2015 (annata valutata 2013)
Un vin rouge lègé, idéal l'été si l'on apprécie moins le vin blanc.
«Parfaitement équilibré»
Valutazione : 5 di 5
Valutato da il 07.01.2015 (annata valutata 2013)
Agréable et long en bouche, ce vin fruité est remarquable
«Un vin Vaudois qui sort du lot»
Valutazione : 5 di 5
Valutato da il 09.11.2014 (annata valutata 2013)
Dès la première gorgée, vous sentez que vous dégustez quelque chose d'exceptionnel. Un vin d'une très grande qualité. On peut donner les qualificatifs que l'on veut, ce qui compte ça restera toujours ce que le consommateur ressent en appréciant un tel vin. Vous ne serez pas déçu par le voyage. Vraiment divin.

Giudica questo vino

Giudizio*
Ancora 500 caratteri disponibili
* Campi obbligatori

I miei punti di vendita

Non è stato salvato ancora nessun punto di vendita. Selezionando ed evidenziando il punto di vendita preferito potrete visualizzare la disponibilità dei vini richiesti.

Punti di vendita preferiti

    Aggiungi punto di vendita

    I vini consigliati