Ticino IGT Tracce di Sassi Werner Stucky 2011

Media valutazioni: 4 di 5
(valutazioni)
La selezione di Peter Keller Zoom

Un eccellente Merlot ticinese in una delle sue annate migliori, tanto caratteristico e unico quanto il viticoltore che lo produce; bouquet intenso e complesso con begli aromi fruttati e note speziate, giovanile, assai corposo, con tannini presenti e un'acidità ben integrata, denso ma senza risultare pesante, di bella lunghezza, si trova proprio ora all'inizio della sua maturità e possiede un buon potenziale d'invecchiamento; un classico vino da pasto.

CHF 42.50
75cl (10CL = 5.67)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

disponibilità

Svizzera

Poco nota al di fuori dei confini nazionali, è amata dai conoscitori e molto ricercata per la microproduzione. La piccola Svizzera offre sia qualità che specialità e sta diventano sempre più un concorrente interessante anche per vitigni meno «svizzeri» come il Syrah. Maggiori informazioni

Ticino, Svizzera

L'uva Merlot, introdotta in Ticino circa 100 anni fa da Bordeaux, si è acclimatata alla perfezione nella Svizzera italiana, e gli eccellenti Merlot ticinesi non temono ormai più il confronto con i Cru di St. Emilion. Maggiori informazioni

Werner Stucky

Werner Stucky, emigrato a suo tempo in Ticino, è considerato uno dei pionieri che hanno rivoluzionato la produzione vitivinicola del Cantone a sud delle Alpi.

Il viticoltore svizzero tedesco, che oggi ha 62 anni, ha sempre seguito la sua personale strada senza mai scendere a compromessi, e senza mai lasciarsi influenzare dalle mode del momento. I suoi vigneti si trovano in una zona ben esposta al sole e rivolta a sud, situata sulla riva destra del Ticino tra Sementina e Cugnasco. Le rese oscillano tra i 400 e i 600 grammi d'uva per metro quadrato, una quantità relativamente ridotta. I suoi rossi a base di uve Merlot (in purezza o in assemblage con uve di Cabernet Sauvignon) vengono fatti macerare per 30-45 giorni e affinati, a dipendenza dell'annata, per 12-16 mesi i barrique francesi nuove e usate. Tecnico del settore vitivinicolo di formazione, Stucky è stato uno dei primi viticoltori in Ticino a puntare sulle piccole botti di legno.  Straordinariamente intenso e suggestivo risulta anche il suo bianco a base di uve di Completer e Sauvignon blanc. Werner Stucky, che oggi può contare sulla preziosa collaborazione del figlio Simon, produce tra le 15 000 e le 20 000 bottiglie all'anno.

Maggiori informazioni
  • ABC dei vitigni

    Merlot

    Benché l'origine di questo vitigno è sconosciuta, si sa che il Merlot si coltiva in Francia già da diversi secoli. È da lì peraltro che deriva il nome: «merle» in francese significa appunto merlo. Il vino prodotto con il Merlot è molto corposo, fruttato, con un evidente aroma di bacche.

Valuta questo vino

6 valutazioni
Media valutazioni: 4 di 5
Ø 4

  • Bewertung: 5 di 5
    3
  • Bewertung: 4 di 5
    2
  • Bewertung: 3 di 5
    0
  • Bewertung: 2 di 5
    0
  • Bewertung: 1 di 5
    1

Valutazioni dei clienti

«Ausgezeichneter Wein»
Valutazione : 5 di 5
Valutato da il 24.10.2017 (annata valutata 2011)
Ein Traum-Merlot, welcher im Barriques ausgebaut wurde. Man spürt die Liebe bei jedem Schluck. Die Fruchtigkeit mit viel Körper und ein auffallender Beerenduft ist fantastisch.

Giudica questo vino

Giudizio*
Ancora 500 caratteri disponibili
* Campi obbligatori

I miei punti di vendita

Non è stato salvato ancora nessun punto di vendita. Selezionando ed evidenziando il punto di vendita preferito potrete visualizzare la disponibilità dei vini richiesti.

Punti di vendita preferiti

    Aggiungi punto di vendita

    I vini consigliati