Vino de la Tierra Castilla y Léon Quinta Sardonia 2010

Media valutazioni: 4.5 di 5
(valutazioni)
Robert Parker 92
Zoom

Aus dem Wunderland
enoesperto Raphael Tanner
Valutazione di esperti

Rosso ciliegia intenso, bouquet seducente dominato da aromi di frutti dolci maturi, note fumé di tostatura, sentori balsamici di legno dolce e spezie; al palato estremamente succoso e aromatico, con un frutto maturo e concentrato, piacevole morbidezza e delicata mineralità. Equilibrato e armonico, con tannini raffinati e finale incredibilmente lungo e variegato.
CHF 42.50 Pagabile con superpunti
75cl (10CL = 5.67)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

Spagna

La prima regione vitivinicola spagnola conosciuta non fu la Rioja: furono infatti le regioni di Jerez e Málaga ad avviare la coltivazione nel XVI secolo, conquistandosi un'ottima fama ben al di là dei confini del Paese. Maggiori informazioni

Castiglia-León, Spagna

Questa regione ha da lungo tempo raggiunto il rango di tutte le altre come regione vinicola di qualità. Questo vale soprattutto per la Ribera del Duero, con molte rinomate vigne o cigales, note per i vini rosé aromatici e robusti. Maggiori informazioni

  • ABC dei vitigni

    Tempranillo

    Questo vitigno fu probabilmente messo in circolazione dai monaci di Cluny in pellegrinaggio sul Cammino di Santiago di Compostela. Il Tempranillo è noto soprattutto come vino da taglio nei vini Rioja. Poiché possiede poca dolcezza e acidità, raramente è vinificato in purezza.

  • ABC dei vitigni

    Cabernet Sauvignon

    Uno dei vitigni più coltivati per la creazione di prodotti di alta qualità: il Cabernet Sauvignon predilige regioni più meridionali e un terreno caldo, sabbioso e sassoso. Eppure, ovunque cresce mantiene sempre il suo aroma inconfondibile.

  • ABC dei vitigni

    Syrah

    La coltivazione di questo vitigno affascinante sarebbe quasi caduta nell'oblio. Negli anni Cinquanta la superficie coltivata in Francia era meno di 2000 ettari. Oggi le superfici a vigneto di tutto il mondo raggiungono i 180'000 ettari circa e il Syrah è uno dei vitigni più coltivati.

  • ABC dei vitigni

    Merlot

    Benché l'origine di questo vitigno è sconosciuta, si sa che il Merlot si coltiva in Francia già da diversi secoli. È da lì peraltro che deriva il nome: «merle» in francese significa appunto merlo. Il vino prodotto con il Merlot è molto corposo, fruttato, con un evidente aroma di bacche.

  • ABC dei vitigni

    Malbec

    Si ritiene che il Malbec sia un vitigno originario della provincia francese Quercy. I vini molto scuri sono spesso tagliati con Merlot o Tannat.

Valuta questo vino

2 valutazioni
Media valutazioni: 4.5 di 5
Ø 4.5

  • Bewertung: 5 di 5
    1
  • Bewertung: 4 di 5
    1
  • Bewertung: 3 di 5
    0
  • Bewertung: 2 di 5
    0
  • Bewertung: 1 di 5
    0

Esperti

«Aus dem Wunderland»
Valutazione : 4 da 5
Valutato il 12.01.2016 (annata valutata 2010)
Wenn Peter Sisseck einem Weingut beratend zur Seite steht, dann ist Qualität garantiert. So wie bei diesem grossen Spanier. Das spannende Cuvée aus Tempranillo, Cabernet Sauvignon, Syrah, Merlot und Malbec überzeugt durch seine verschwenderische Frucht, seine überschwängliche Expressivität und seine Langlebigkeit - eben ein Wein aus dem Wunderland.

Valutazioni dei clienti

«Sensationeller Genusss»
Valutazione : 5 di 5
Valutato da il 30.03.2017 (annata valutata 2010)
Zum Fleisch eine Wohltat. Kräftiger Wein mit einem sensationellem Abgang. Es ist eine Gaumenfreude!

Giudica questo vino

Giudizio*
Ancora 500 caratteri disponibili
* Campi obbligatori

I miei punti di vendita

Non è stato salvato ancora nessun punto di vendita. Selezionando ed evidenziando il punto di vendita preferito potrete visualizzare la disponibilità dei vini richiesti.

Punti di vendita preferiti

    Aggiungi punto di vendita

    I vini consigliati