Negroamaro Salento IGT Vecchia Torre 2014

Media valutazioni: 4.1 di 5
(11 valutazioni)
Zoom

Rosso porpora carico e denso, bouquet fruttato concentrato di bacche nere, ciliegie e more, leggermente speziato; morbido alprimo sorso con tanta succosità, bella struttura, risulta fresco con buoni tannini adeguati, armonico, belle sfumature di frutta matura sin nel finale, rotondo. Buon rapporto prezzo/qualità.

Articoli regionali
CHF 9.50
75cl (10CL = 1.27)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

disponibilità

Italia

L'Italia, insieme a Francia e Spagna, è il Paese vinicolo più famoso del continente europeo. Grazie all'eccellente cucina e al particolare fascino del Paese e dei suoi abitanti, è sicuramente anche il più amato. Maggiori informazioni

Umbria, Italia

All'ombra della Toscana, con clima e territorio molto simili. Solo il bianco Orvieto e il rosso Torgiano sono riusciti a farsi un nome al di là dei confini regionali. Maggiori informazioni

Cantina Vecchia Torre

Erano cinquanta i contadini che nel 1959 hanno unito un sogno, una speranza, fondando la Cantina Vecchia Torre, che hanno messo insieme le fatiche e hanno permesso di far crescere la pianta della collaborazione, antidoto unico all’abbandono dei piccoli campi sempre più parcellizzati.

La Cantina Sociale Cooperativa Vecchia Torre di Leverano costituisce oggi la più grande realtà dell’intero panorama provinciale e si offre quale punto di riferimento a livello regionale.

Dal 1959 ad oggi la dimensione della cantina è cresciuta notevolmente; gli attuali 1.240 soci conferiscono annualmente circa 130.000 quintali d’uva, da una superficie che supera i 1.100 ettari vitati ed ogni anno vengono prodotte e commercializzate circa 2.500.000 bottiglie.

Al centro del nostro lavoro c’è il profondo rispetto per le tradizioni ed il contatto diretto con i soci, seguiti in tutte le fasi della produzione durante il corso dell’anno. L’elevato quantitativo di uve conferite, ci permette di selezionare attentamente il prodotto dal primo ingresso in cantina, e di avviare i processi di trasformazione e vinificazione in base al livello qualitativo individuato e grazie all’impiego delle più moderne tecniche di vinificazione.

I vitigni coltivati sono prevalentemente a bacca rossa: fra gli autoctoni assumono particolare rilievo il Negroamaro, il Primitivo e la Malvasia Nera di Lecce, ai quali si aggiungono varietà internazionali come il Syrah ed il Montepulciano.

Fra i vitigni a bacca bianca prevalgono il Vermentino, la Malvasia Bianca, lo Chardonnay ed il Trebbiano.

Il nostro punto di forza, consolidatosi negli anni ed ampiamente riconosciuto, è il rapporto qualità-prezzo dei prodotti. La mission aziendale è rendere disponibile ad un ampio numero di clienti e consumatori vini di elevata qualità ad un costo accessibile e onesto, perché è solo grazie ad essi che possiamo realizzare il nostro lavoro e continuare a farlo con professionalità.

Maggiori informazioni
  • ABC dei vitigni

    Negroamaro

    Il nome suggerisce che il vino sia di colore nero (negro) e di gusto amaro (amaro). Effettivamente il colore è molto scuro e il sapore è amarognolo. Dopo la maturazione dei tannini il vino sviluppa degli aromi che ricordano il cioccolato fondente.

Valuta questo vino

11 valutazioni
Media valutazioni: 4.1 di 5
Ø 4.1

  • Bewertung: 5 di 5
    7
  • Bewertung: 4 di 5
    2
  • Bewertung: 3 di 5
    0
  • Bewertung: 2 di 5
    0
  • Bewertung: 1 di 5
    2

Valutazioni dei clienti

«Ein wirklich guter Wein für jeden Tag»
Valutazione : 5 di 5
Valutato da il 05.03.2016 (annata valutata 2013)
ich schliesse mich in der Bewertung tirli an, würde aber auch noch Brombeeren erwähnen. Bin sehr froh über die schlechte Bewertung von pat damit der Vorrat für uns noch lange reicht.
«ist den Preis nicht Wert»
Valutazione : 1 di 5
Valutato da il 16.12.2014 (annata valutata 2012)
Der Wein ist seinen Preis nicht Wert. Hat einen etwas bitteren Tannin geschmack im Gaumen.
«Ein netter Wein für jeden Tag»
Valutazione : 4 di 5
Valutato da il 01.08.2012 (annata valutata 2010)
Etwas wuchtig, kraftvoll und gut im Tannin, rund im Gaumen, ölig, leichter Kirschengeschmack. Erinnert auch an Erde, Holz und Leder. Dunkles Karminrot. Relativ kurzer Abgang. Ein Wein für jeden Tag, passt prima zu Pasta, Käse und rotem Fleisch. Ein Genuss!

Giudica questo vino

Giudizio*
Ancora 500 caratteri disponibili
* Campi obbligatori

I miei punti di vendita

Non è stato salvato ancora nessun punto di vendita. Selezionando ed evidenziando il punto di vendita preferito potrete visualizzare la disponibilità dei vini richiesti.

Punti di vendita preferiti

    Aggiungi punto di vendita

    I vini consigliati