Isola dei Nuraghi IGT Montessu Punica 2016

Media valutazioni: 3.8 di 5
(valutazioni)
Zoom
Rosso rubino scuro con riflessi violetti. Al naso note raffinate di bacche, prugne, legno fresco e spezie. Al palato l'attacco è vellutato con tannini a grana fine. Profilo aromatico ricco di bacche scure mature, accenni di ciliegie e cioccolato nonché note tostate. Finale piacevolmente equilibrato con buona persistenza aromatica.

10% di sconto a partire da 6 bottiglie ordinate online

CHF 19.80 Pagabile con superpunti
75cl (10CL = 2.64)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
72
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
101
102
103
104
105
106
107
108
109
110
111
112
113
114
115
116
117
118
119
120
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

disponibilità

Italia

L'Italia, insieme a Francia e Spagna, è il Paese vinicolo più famoso del continente europeo. Grazie all'eccellente cucina e al particolare fascino del Paese e dei suoi abitanti, è sicuramente anche il più amato. Maggiori informazioni

Sardegna, Italia

L'isola ha vissuto sotto molti diversi dominatori e culture, riuscendo ad assimilare questa varietà e al contempo mantenere la propria singolarità, e questo si riconosce anche nella viticoltura. Maggiori informazioni

  • ABC dei vitigni

    Cabernet Franc

    Di solito il Cabernet Franc è utilizzato come vino da taglio. Se vinificato in purezza, tuttavia, è molto difficile da identificare a seconda della regione da cui proviene: conoscendo i vini dal gusto pieno con note di marmellata realizzati con il Cabernet Franc come vino da taglio, non sarà facile riconoscerlo nelle note speziate e aspre di un monovitigno.

  • ABC dei vitigni

    Cabernet Sauvignon

    Uno dei vitigni più coltivati per la creazione di prodotti di alta qualità: il Cabernet Sauvignon predilige regioni più meridionali e un terreno caldo, sabbioso e sassoso. Eppure, ovunque cresce mantiene sempre il suo aroma inconfondibile.

  • ABC dei vitigni

    Carignan

    Il vitigno prende il nome dalla città omonima di Cariñena nella provincia spagnola di Saragozza, ma è coltivato soprattutto in Francia. Di solito produce vini robusti di carattere con una buona acidità. Si trova spesso in assemblaggi, ad esempio insieme al Tempranillo per i vini Rioja.

  • ABC dei vitigni

    Merlot

    Benché l'origine di questo vitigno è sconosciuta, si sa che il Merlot si coltiva in Francia già da diversi secoli. È da lì peraltro che deriva il nome: «merle» in francese significa appunto merlo. Il vino prodotto con il Merlot è molto corposo, fruttato, con un evidente aroma di bacche.

  • ABC dei vitigni

    Syrah

    La coltivazione di questo vitigno affascinante sarebbe quasi caduta nell'oblio. Negli anni Cinquanta la superficie coltivata in Francia era meno di 2000 ettari. Oggi le superfici a vigneto di tutto il mondo raggiungono i 180'000 ettari circa e il Syrah è uno dei vitigni più coltivati.

4 valutazioni
Media valutazioni: 3.8 di 5
Ø 3.8

Valuta questo vino
  • Bewertung: 5 di 5
    1
  • Bewertung: 4 di 5
    2
  • Bewertung: 3 di 5
    0
  • Bewertung: 2 di 5
    1
  • Bewertung: 1 di 5
    0

Giudica questo vino

Giudizio*
Ancora 500 caratteri disponibili
* Campi obbligatori

I miei punti di vendita

Non è stato salvato ancora nessun punto di vendita. Selezionando ed evidenziando il punto di vendita preferito potrete visualizzare la disponibilità dei vini richiesti.

Punti di vendita preferiti

    Aggiungi punto di vendita

    I vini consigliati