Alto Adige DOC Krafuss Alois Lageder 2011

Media valutazioni: 5 di 5
(valutazione)
Zoom

Questo Pinot Noir matura per dodici mesi in barrique, delle quali solo un terzo è nuovo. È così che rivela anche le sue note fruttate e delicatamente speziate. Elegante al palato con tannini mordenti.

CHF 40.50
75cl (10CL = 5.40)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

disponibilità

Italia

L'Italia, insieme a Francia e Spagna, è il Paese vinicolo più famoso del continente europeo. Grazie all'eccellente cucina e al particolare fascino del Paese e dei suoi abitanti, è sicuramente anche il più amato. Maggiori informazioni

Alto Adige / Trentino / Friuli, Italia

Alto Adige / Trentino: La zona vitivinicola più settentrionale d'Italia, strettamente legata all'Austria dal punto di vista storico-culturale. Le viti crescono soprattutto sui versanti montani e collinari e vi si coltivano anche vitigni autoctoni come Trollinger e Schiava. Friuli: In questa zona in passato si producevano soprattutto vini rossi. Grazie ai moderni metodi di produzione, come la fermentazione a freddo, la zona è però ormai diventata una roccaforte dei vini bianchi. Maggiori informazioni

Alois Lageder - Viticoltura biodinamica in Alto Adige

Alois Lageder, pioniere per eccellenza del settore vitivinicolo altoatesino, è uno dei promotori della rivoluzione qualitativa enologica dell’ultimo decennio in questa regione.

La tenuta, fondata nel 1823, è attualmente diretta dai rappresentanti della quinta generazione dei Lageder. Della tenuta fanno parte 50 ettari vitati di proprietà della famiglia, situati in diverse zone e coltivati secondo il metodo biologico-dinamico. L’azienda, inoltre, collabora con numerosi viticoltori convenzionati i quali curano con passione altri 110 ettari di vigneti. Il vasto assortimento di Lageder è suddiviso in tre livelli di qualità. Il primo livello comprende i vini Classici, il secondo le Selezioni Terroir, mentre il livello più alto è occupato dai Masi. Lageder ha recentemente costruito una nuova cantina nella sede di Magrè. Qui l’uva viene condotta fino alla torre di vinificazione, profonda 17 metri, sfruttando la sola forza di gravità. Gli interessi di Lageder spaziano anche oltre la produzione vitivinicola: nella tenuta vengono infatti organizzate regolarmente mostre d’arte, concerti e altre manifestazioni culturali.

Maggiori informazioni
  • ABC dei vitigni

    Cabernet Franc

    Di solito il Cabernet Franc è utilizzato come vino da taglio. Se vinificato in purezza, tuttavia, è molto difficile da identificare a seconda della regione da cui proviene: conoscendo i vini dal gusto pieno con note di marmellata realizzati con il Cabernet Franc come vino da taglio, non sarà facile riconoscerlo nelle note speziate e aspre di un monovitigno.

  • ABC dei vitigni

    Cabernet Sauvignon

    Uno dei vitigni più coltivati per la creazione di prodotti di alta qualità: il Cabernet Sauvignon predilige regioni più meridionali e un terreno caldo, sabbioso e sassoso. Eppure, ovunque cresce mantiene sempre il suo aroma inconfondibile.

  • ABC dei vitigni

    Syrah

    La coltivazione di questo vitigno affascinante sarebbe quasi caduta nell'oblio. Negli anni Cinquanta la superficie coltivata in Francia era meno di 2000 ettari. Oggi le superfici a vigneto di tutto il mondo raggiungono i 180'000 ettari circa e il Syrah è uno dei vitigni più coltivati.

  • ABC dei vitigni

    Merlot

    Benché l'origine di questo vitigno è sconosciuta, si sa che il Merlot si coltiva in Francia già da diversi secoli. È da lì peraltro che deriva il nome: «merle» in francese significa appunto merlo. Il vino prodotto con il Merlot è molto corposo, fruttato, con un evidente aroma di bacche.

  • ABC dei vitigni

    Lagrein

    Il vitigno Lagrein è originario dell'Alto Adige: forse deve il suo nome proprio alla Val Lagarina (in tedesco Lagertal), posta nella parte meridionale della Valle d'Adige.

  • ABC dei vitigni

    Pinot Noir

    «Re dei vini rossi», così sono chiamati i prodotti di questa vite dagli acini piccoli e medi. Il Pinot Noir è molto esigente rispetto alla posizione in cui crescere. I vini vinificati da questo vitigno hanno un lungo periodo di maturazione, dopo il quale sviluppano il bouquet nobile e prezioso che li contraddistingue.

Valuta questo vino

1 Valutazione
Media valutazioni: 5 di 5
Ø 5

  • Bewertung: 5 di 5
    1
  • Bewertung: 4 di 5
    0
  • Bewertung: 3 di 5
    0
  • Bewertung: 2 di 5
    0
  • Bewertung: 1 di 5
    0

Giudica questo vino

Giudizio*
Ancora 500 caratteri disponibili
* Campi obbligatori

I miei punti di vendita

Non è stato salvato ancora nessun punto di vendita. Selezionando ed evidenziando il punto di vendita preferito potrete visualizzare la disponibilità dei vini richiesti.

Punti di vendita preferiti

    Aggiungi punto di vendita

    I vini consigliati