Bordeaux AOC Réserve Spéciale Barons de Rothschild 2015

Media valutazioni: 4.1 di 5
(17 valutazioni)
Zoom
Rosso rubino, piacevole bouquet con ribes nero e aromi di more, altri sentori di bacche anche al palato, aromaticità equilibrata e vigore, buona corposità con struttura, equilibrato e piacevole, fruttuosità delicata e persistente anche nel finale.
CHF 6.95 Pagabile con superpunti
37.5cl (10CL = 1.85)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

disponibilità

Francia

Questa classica terra del vino produce una grande varietà di tipologie, dagli economici vini per tutti i giorni fino a prodotti di eccellenza ricercati in tutto il mondo. Nessun altro paese può vantare un numero tanto elevato di sapori diversi. Maggiori informazioni

Domaines Barons de Rothschild

Lo Château Lafite, la leggenda assoluta tra i vini, non è solo uno dei vini più famosi e preziosi al mondo, bensì anche uno dei più antichi.

Nel Medioevo Lafite era una signoria molto estesa con menzione scritta già nel XIV secolo. A partire dal XVII secolo la tenuta si specializzò gradualmente nella viticoltura di qualità. Cento anni dopo vi erano ben 60 ettari di vigna. Il 22 maggio 1707 nel porto di Londra furono vendute all'asta diverse botti di Lafite a un prezzo da dieci a venti volte superiore rispetto al normale Bordeaux. Nel 1815 il noto rivenditore di vini Lawton affermò: «L'ho (Lafite) classificato come il vino più elegante, delicato e pregiato (tra tutti i vini d'eccellenza).» Il Lafite passò nel 1868 nelle mani di Rothschild, influente famiglia dell'alta finanza. L'attuale amministratore è Eric de Rothschild.      

Le parcelle di vigna di Lafite si estendono su oltre 115 ettari di imponenti declivi di ghiaia del comune di Paulliac. Sono coltivate al 70% con uve Cabernet Sauvignon che a prodotto finito rendono fino all'80% e oltre. Il Merlot (25%), il Cabernet Franc (3%) e il Petit Verdot (2%) hanno un ruolo secondario.

Solo una parte della vendemmia, in genere meno del 50%, è destinata al Lafite Rothschild. Il resto viene trasformato nel cosiddetto «second vin» Les Carruades o in vini della propria azienda commerciale.

Il Lafite è un vino molto speciale. Leggendario, ricercato e molto costoso, possiede le qualità rare di equilibrio assoluto e grande raffinatezza, nonché immensa capacità di maturazione, garanzia dello sviluppo ottimale del suo bouquet seducente. Tutto ciò richiede pazienza: un Lafite Rothschild andrebbe dimenticato in cantina fino all'età di 10 anni o, meglio ancora, 15 anni. 

Maggiori informazioni
  • ABC dei vitigni

    Cabernet Franc

    Di solito il Cabernet Franc è utilizzato come vino da taglio. Se vinificato in purezza, tuttavia, è molto difficile da identificare a seconda della regione da cui proviene: conoscendo i vini dal gusto pieno con note di marmellata realizzati con il Cabernet Franc come vino da taglio, non sarà facile riconoscerlo nelle note speziate e aspre di un monovitigno.

  • ABC dei vitigni

    Cabernet Sauvignon

    Uno dei vitigni più coltivati per la creazione di prodotti di alta qualità: il Cabernet Sauvignon predilige regioni più meridionali e un terreno caldo, sabbioso e sassoso. Eppure, ovunque cresce mantiene sempre il suo aroma inconfondibile.

  • ABC dei vitigni

    Merlot

    Benché l'origine di questo vitigno è sconosciuta, si sa che il Merlot si coltiva in Francia già da diversi secoli. È da lì peraltro che deriva il nome: «merle» in francese significa appunto merlo. Il vino prodotto con il Merlot è molto corposo, fruttato, con un evidente aroma di bacche.

Valuta questo vino

17 valutazioni
Media valutazioni: 4.1 di 5
Ø 4.1

  • Bewertung: 5 di 5
    5
  • Bewertung: 4 di 5
    10
  • Bewertung: 3 di 5
    2
  • Bewertung: 2 di 5
    0
  • Bewertung: 1 di 5
    0

Valutazioni dei clienti

«»
Valutazione : 4 di 5
Valutato da il 12.03.2018 (annata valutata 2015)
très bon rapport qualité prix .. avec modération !
«»
Valutazione : 4 di 5
Valutato da il 06.06.2017 (annata valutata 2014)
Rothschild hält sein Schild.
«Barons de Rothschild 2010»
Valutazione : 3 di 5
Valutato da il 04.09.2013 (annata valutata 2010)
Vin fruité, équilibré avec une légère note agressive en fin de bouche. Peut-être garder encore une année pour arriver à une bonne maturité.

Bouchon pas complètement en pure liège naturel.

Giudica questo vino

Giudizio*
Ancora 500 caratteri disponibili
* Campi obbligatori

I miei punti di vendita

Non è stato salvato ancora nessun punto di vendita. Selezionando ed evidenziando il punto di vendita preferito potrete visualizzare la disponibilità dei vini richiesti.

Punti di vendita preferiti

    Aggiungi punto di vendita

    I vini consigliati