Toscana IGT Bianco Villa Antinori 2017

Media valutazioni: 4.3 di 5
(50 valutazioni)
Zoom

Toskanischer Allrounder
enoesperto John Wittwer
Valutazione di esperti

Giallo paglierino con riflessi verdolini, bouquet con delicato profumo floreale e aromi di frutta molto matura, all'inizio delicatoal palato, corpo di medio vigore con freschezza persistente, sfumature di frutta matura, ben strutturato anche nel finale.

10% di sconto a partire da 6 bottiglie ordinate online

CHF 11.50
75cl (10CL = 1.53)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
al carrello Aggiungi le bottiglie
6

disponibilità

Italia

L'Italia, insieme a Francia e Spagna, è il Paese vinicolo più famoso del continente europeo. Grazie all'eccellente cucina e al particolare fascino del Paese e dei suoi abitanti, è sicuramente anche il più amato. Maggiori informazioni

Toscana, Italia

Fra tutte le regioni vinicole italiane, negli ultimi decenni è stata soprattutto la Toscana a richiamare su di sé la massima attenzione. In questa zona nasce la maggior parte dei vini di qualità del Paese. È la patria di grandi vini: Chianti, Brunello di Montalcino, Vino Nobile di Montepulciano ma anche i cosiddetti super-toscani Sassicaia, Tignanello e Solaia. Maggiori informazioni

Marchesi Antinori

I Marchesi Antinori sono un'antica dinastia toscana di viticoltori che ha iniziato a produrre il vino a Firenze nel 1385.

La famiglia possiede la tenuta da 26 generazioni, fin dall'epoca dei Medici. Oggi il Marchese Piero Antinori gestisce l'azienda con le figlie Albiera, Allegra e Alessia; già da tempo l'attività non si limita più alla sola Toscana: Antinori ha una filiale in Puglia con la tenuta Tormaresca, una in Piemonte con la tenuta Prunotto e una in Umbria con la tenuta Cervaro della Sala. Nonostante le dimensioni, Antinori è ancora oggi uno dei più importanti produttori italiani di vini di qualità e ha contribuito in misura determinante alla rinascita del Chianti e al successo dei Supertuscan (vini toscani dallo stile internazionale).

Il cuore della produzione si trova tradizionalmente in Toscana: qui, nel territorio del Chianti, si produce un'ampia gamma di vini, primi fra tutti il Tignanello (uno dei primi Supertuscan), il Solaia o il Chianti Classico Riserva Marchesi Antinori. A Bolgheri e nelle vicinanze di Castiglione della Pescaia si producono i vini della Maremma, alla Braccesca di Montepulciano il Vino Nobile e a Montalcino il Brunello nella tenuta Pian delle Vigne.

Il cuore storico dell'azienda è l'imponente Palazzo Antinori di Firenze; recentemente un'ampia parte della produzione è stata riunita in una grande cantina di nuova costruzione di 26.000 metri quadri a sud del capoluogo toscano. L'edificio è un capolavoro anche dal punto di vista architettonico e si integra perfettamente nel paesaggio.

Maggiori informazioni
  • ABC dei vitigni

    Chardonnay

    I vini prodotti con lo Chardonnay sono ottimi da bere durante i pasti. Pesce, carne bianca o terrine: il nerbo acido del vitigno si adatta e si integra con i sapori espressi da queste pietanze. È proprio questa acidità che garantisce un buon potenziale di invecchiamento, anche se non tutti riescono a digerirla.

  • ABC dei vitigni

    Malvasia

    Nei tempi antichi il sapore pesante, dolce e molto aromatico di miele e di erbette, tipico della Malvasia, era molto apprezzato. La tendenza si è invertita da tempo e di conseguenza è diminuita anche la popolarità del vitigno.

50 valutazioni
Media valutazioni: 4.3 di 5
Ø 4.3

Valuta questo vino
  • Bewertung: 5 di 5
    24
  • Bewertung: 4 di 5
    18
  • Bewertung: 3 di 5
    6
  • Bewertung: 2 di 5
    2
  • Bewertung: 1 di 5
    0

Esperti

«Toskanischer Allrounder»
Valutazione : 4 da 5
Valutato il 27.07.2017 (annata valutata 2016)
Diese Assemblage aus dem Hause Marchese Anrtinori ist ein sicherer Wert für beinahe alle Gelegenheiten. Sei es zum Apéro, zu Antipasti sott’olio, zu Pasta mit Muscheln oder zu einem Kalbspaillard. Die dafür verwendeten Traubensorten Chardonnay, Malvasia und Trebbiano ergänzen sich aufs Beste. Fruchtig-aromatisch, frisch und mit schönem Abgang.

Valutazioni dei clienti

«Millésimé 2017»
Valutazione : 3 di 5
Valutato da il 26.03.2018 (annata valutata 2016)
Un peu acide
«Simone»
Valutazione : 3 di 5
Valutato da il 26.03.2018 (annata valutata 2016)
Un peu acide
«»
Valutazione : 5 di 5
Valutato da il 07.03.2018 (annata valutata 2016)
Such a perfect, easy, white wine.
«»
Valutazione : 5 di 5
Valutato da il 09.11.2017 (annata valutata 2016)
Très bon vin: frais et léger. Rapport qualité-prix top!
«»
Valutazione : 4 di 5
Valutato da il 06.06.2017 (annata valutata 2016)
Toller Weisswein zum Apero und auch einfach so, schön leicht und doch abwechslungsreiche Aromen.

Giudica questo vino

Giudizio*
Ancora 500 caratteri disponibili
* Campi obbligatori

I miei punti di vendita

Non è stato salvato ancora nessun punto di vendita. Selezionando ed evidenziando il punto di vendita preferito potrete visualizzare la disponibilità dei vini richiesti.

Punti di vendita preferiti

    Aggiungi punto di vendita

    I vini consigliati